BORGO GERLINO YOGA RETREAT

LE RUOTE DELLA VITA

Kundalini Yoga e Arte 2-9 Maggio 2020

Il Kundalini Yoga è una tecnica millenaria che prepara corpo e mente allo sviluppo dell’energia fisica, psichica e spirituale della persona.

Le classi sono formate da un riscaldamento, da tecniche di pranayama (esercizi di respiro), da un kriya (serie di esercizi fisici), da una rilassamento e da una meditazione.

Nel mondo occidentale si conosce il Kundalini Yoga grazie al lavoro del maestro S.S.S Yogi Bhajan che ha diffuso questa pratica in Occidente negli anni ’60-70, dopo secoli in cui veniva trasmessa solo dal maestro all’allievo prescelto.

Un ritiro per potenziare la tua creatività in sintonia con la stagione della primavera.

Lo yoga e l’arte sono strumenti per approfondire la conoscenza di sé facendo posto a qualcosa di nuovo che non è altro che ciò che già autenticamente siamo.


Scheda Tecnica

Un ritiro per potenziare la tua creatività in sintonia con la stagione della primavera che ci invita a rifiorire.

La tecnologia dello Yoga, attraverso le posture, le tecniche di respirazione, la meditazione, il canto di mantra e il potere dell’arte permettono di modificare e di trasformare lo sguardo cha abbiamo verso noi stessi e le cose.

La danza e il disegno diventano strumenti per approfondire la conoscenza di sé e sorprenderci, diluire le emozioni, relazionarci con ciò che sembra separato, facendo posto a qualcosa di nuovo che non è altro che ciò che già autenticamente siamo.


Le ruote della vita: I 7 Chakra

I 7 chakra sono dei punti cardine nella filosofia dello yoga dal momento che sono dei centri energetici molto importanti presenti nel nostro corpo.

Chakra è una parola sanscrita che significa ruota, disco o cerchio. I chakra sono i nostri punti vitali e rappresentano i centri energetici del nostro corpo che hanno il compito di assorbire la nostra energia vitale (prana) e distribuirla all’esterno.

I chakra non sono parte del nostro corpo fisico bensì del nostro corpo sottile e permettono di collegare il corpo con la psiche.

Quando i chakra sono aperti, l’energia può fluire liberamente, con effetti positivi sia per la mente che per il corpo. Ma quando i chakra sono chiusi, l’energia non può più scorrere, formando un blocco che causa ripercussioni negative sia a livello fisico che a livello emotivo.


Insegnanti

Sat Narayan Simran Kaur


Argentina, nata nella capitale di Salta, studia comunicazione sociale che le ha permesso di lavorare su media alternativi nella provincia di Buenos Aires. Ha sviluppato la sua formazione nelle tecniche di Aromaterapia, Cerimonia del tè, Pranic Healing e Abhyanga e Shantala Massage in diversi paesi.

È istruttrice di Kundalini Yoga, aggiornando costantemente le tecniche e vivendo uno stile di vita yogico secondo gli insegnamenti del Maestro Yogi Bhajan da 15 anni. Attualmente, sta aggiungendo la conoscenza della medicina ayurvedica e organizza eventi legati alla disciplina dello Yoga con insegnanti internazionali.

Appartiene all'Associazione degli istruttori di Kundalini Yoga IKYTA (International Kundalini Yoga Teachers Association).

Costellatrice certificata Bert Hellinger®schule, Argentina.

Direttrice del centro di Yoga Anahat a Buenos Aires, Argentina.



Margherita Baratti


Istruttrice di Kundalini Yoga come insegnato da Yogi Bhajan (certificata KRI, Kundalini Research Institute). Laureata in Filosofia (Vita-Salute San Raffaele, Milano) Master in Filosofia politica e etica (Sorbona Paris IV, Parigi ). Dottoranda in Filosofia (UBA, Universidad de Buenos Aires). La danza, il teatro e la fotografia sono i linguaggi che utilizza per esprimere la sua creatività.

Ha studiato la Tecnologia del Suono in India e si è avvicinata a diverse tecniche di meditazione della tradizione buddista (Vipassana, India e Jodo Shinshu, Giappone).

Fondatrice del centro culturale e artistico Palazzo Caprioli, Brescia, Italia.






mappa
mappa